Una parete attrezzata

Una parete attrezzata

Nuova vita alla camera da letto con una parete in cartongesso

La suddivisione della stanza

Una parete in cartongesso inclinata di 45° rispetto ai muri della stanza, oltre a creare un’ utile cabina armadio per due persone, rappresenta un modo simpatico e semplice per dare nuova vita alla camera da letto.
Al centro si ricava una grande nicchia (170 x 100 cm) che può essere impiegata per appoggiare dei libri o degli oggetti d’arredo; nella parte superiore del cassonetto sono incassati due faretti alogeni da 25 watt per illuminare il letto.
Due nicchie più piccole ai lati (30 x 100 cm) diventano dei pratici comodini, che contengono due lampade orientabili ideali per leggere a letto, in quanto permettono di indirizzare a piacere il fascio luminoso. La profondità delle nicchie deve essere di almeno 25 cm. se si vogliono appoggiare comodamente dei libri o una radiosveglia.
I piani sono rivestiti in legno di ciliegio per riprendere il colore delle porte e dei mobili ed hanno spessore di 2 cm.
Come finitura, dopo la stuccatura, si sono passate direttamente sul pannello due mani di tinta lavabile di colore azzurro.

parete attrezzata
Progetto della parete

Sfruttare al meglio lo spazio

Per sfruttare al meglio gli spazi disponibili il retro della parete nella cabina armadio è dotato di ripiani in legno color ciliegio (come quelli utilizzati nelle tre nicchie) che diventano utili piani d’appoggio, quelli superiori possono essere impiegati per la biancheria da casa e quelli inferiori per le scarpe.

parete attrezzata
Progetto della parete – 2

Realizzare la parete con il fai da te

fai da te

Costruire la parete con il fai da te richiede una certa abilità, ma consente di risparmiare parecchio in quanto il costo maggiore non è rappresentato dal materiale in sé ma dalla manodopera.
I pannelli di cartongesso sono infatti costituiti da una struttura a sandwich (formata da due piani in cartone pressato e un’anima in gesso opportunamente trattato per avere adeguata robustezza) e da un’armatura metallica o in legno; possono essere acquistati nei negozi specializzati per il fai da te dove vengono venduti in diverse misure e spessori.

realizzare parete attrezzata
Realizzare una parete attrezzata con il fai da te

La finitura della parete in cartongesso

Per quanto riguarda la finitura della parete, una volta completato il montaggio, devono essere coperti i chiodi e le viti che sono servite al fissaggio del cartongesso; si passa lo stucco con una spatola sugli avvallamenti e sui i giunti dei pannelli.
La faccia color avorio del cartongesso è prefinia e può essere pitturata direttamente,mentre sulla faccia grigia del pannello va applicata una rasatura a gesso. Quando il gesso risulta completamente asciutto si può procedere alle pitturazione delle pareti, stendendo una o meglio due mani di tinta lavabile.

realizzare parete attrezzata
Costruzione di una parete attrezzata


Lascia un Commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato.