Un mini open space in stile country

Un mini open space in stile country

Pranzo, soggiorno e cucina in 19 mq

open space
Le dimensioni della stanza

Ci è stato chiesto di arredare un piccolo open space di 19 mq in modo tale da creare:
– un angolo cottura;
– una zona relax dotata di un divano letto matrimoniale;
– una zona pranzo dotata di un tavolo per 4/6 persone.

La cucina 

Lo spazio a disposizione per l’angolo cottura non è molto ampio, infatti la presenza della porte d’accesso al balcone e la grande finestra limitano lo spazio utile per la cucina alla parete divisoria lunga 2,40 m che separa il bagno dalla zona giorno.
Per aumentare lo spazio di lavoro si è deciso di proseguire la composizione dell’angolo cottura ad elle, posizionando il piano cottura ad angolo ed il lavello in prossimità dello scarico esistente.

Trattandosi di un ambiente unico nel quale si svolgono più funzioni (pranzo, cottura, soggiorno) è importante l’abbinamento dei colori e delle finiture, i rivestimenti ed i mobili devo quindi essere coordinati per creare un effetto di omogeneità.

open space
L'arredamento della zona giorno

Per la cucina, così come per il tavolo da pranzo, si sono scelti mobili in legno di colore panna in stile country, la panca, le sedie, il mobile angolare porta Tv e la libreria sono invece in legno color ciliegio.

La zona pranzo

Lo spazio sotto la finestra è stato sfruttato con una panca angolare ed un tavolo da pranzo 6 posti di piccole dimensioni.

La zona soggiorno/relax

Per l’area relax si è scelta la posizione indicata nel disegno perché è l’unica zona della stanza che non disturbata da finestre e porte, permette di aprire il divano e trasformarlo in letto.
Lo spazio consente di collocare un divano 2/3 posti, trasformabile in letto, matrimoniale o ad una piazza e mezzo.

Per sfruttare al massimo lo spazio si sono poste due mensole in legno, profonde 30 cm., da utilizzarsi come libreria sopra il divano.
La più bassa è stata posta ad un’altezza di 170 cm. da terra.

Il vantaggio delle mensole in un’ambiente non troppo grande è quello di non appesantirlo, come succederebbe con delle librerie chiuse, e di non occupare spazio, essendo i ripiani posti in alto sopra al divano.


Lascia un Commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato.