Arredare un bilocale al mare

Arredare un bilocale in una casa al mare

Armonia e relax in bianco e blu

dimensioni appartamento
Le dimensioni dell'appartamento

La proprietaria ci chiede di arredare il suo appartamento per le vacanze.
Si tratta di un bilocale di circa 45 mq. dotato di un balcone e di un piccolo terrazzino che si affaccia sul mare.

Un colore che si addice particolarmente ad un appartamento al mare è il blu, in tutte le sue sfumature e gradazioni. E’ il colore della calma dell’armonia e del relax e si sposa soprattutto con il bianco.
Quindi se si scelgono rivestimenti o tinteggiature nei toni dell’azzurro, del turchese e del blu l’ideale è abbinare mobili in legno bianchi o panna o se si preferisce in color legno chiaro.
Anche il pavimento, che può essere del materiale che si vuole: legno, ceramica, cotto, è da preferirsi nelle tonalità chiare.

La zona giorno

zona giorno appartamento
La zona giorno dell'appartamento

1 – L’INGRESSO

L’ingresso/disimpegno è stato arredato con una libreria aperta da scegliersi in coordinato con il resto dei mobili della zona giorno.
Per l’ illuminazione si sono posizionati dei faretti ad incasso all’interno di un controsoffitto in cartongesso.

2 – LA ZONA SOGGIORNO/RELAX

Per l’area relax si è scelta la posizione più luminosa della stanza di fronte alla grande portafinestra che si affaccia sul terrazzo.
Lo spazio consente di collocare un divanoletto 3 posti, molto utile in una casa per le vacanze quando si vogliono ospitare gli amici.

3 – L’ANGOLO COTTURA

L’angolo cottura, schermato a vista dall’ingresso da una parete di 60 cm., consente di collocarvi un fornello 4 fuochi e un lavello ad una vasca, in modo da poter avere spazio di lavoro tra i due.
La composizione continua davanti alla sporgenza della canna fumaria con una base di profondità inferiore.
Sotto il piano cottura può essere messo il forno elettrico.

4 – LA ZONA PRANZO

Il tavolo da pranzo, appoggiato al muro per recuperare spazio, può essere un 4 posti allungabile a 6 posti, nelle belle giornate sarà molto sfruttato il tavolo esterno sulla terrazza.

La zona notte

zona notte
LA zona notte dell'appartamento

5 – LA CAMERA MATRIMONIALE 

La camera matrimoniale ha una forma regolare è stata quindi arredata con un armadio costituito da 3 moduli da 60×60 e ante con apertura a battente, con una scrivania ma lo spazio consente se si preferisce di collocarvi un settimanale per la biancheria e con un letto in con box, per sfruttare al massimo lo spazio sotto il mobile.
Non essendo molto grande la camera è meglio scegliere: come letto un modello leggero magari in ferro battuto; come armadio un mobile chiaro per non appesantire troppo la stanza.

6 – IL BAGNO 

Il bagno sfrutta lo spazio dietro la porta con una doccia 70 x 90 e presenta sanitari affiancati con forme arrotondate e non troppo ingombranti.
La lavatrice è stata collocata dentro il mobile per il lavabo in modo tale da non risultare visibile quando non viene utilizzata. A fianco della porta c’è spazio per una scarpiera o un armadietto porta biancheria.

La terrazza con vista mare

tavolo terrazzo
Tavolo apribile con cerniere e sedie pieghevoli (Copyright foto archivio fotografico Aquilani srl)

Nelle belle giornate sarà molto sfruttato il tavolo esterno sulla terrazza, si è scelto un modello con sedie e tavolo pieghevole a doghe, ha il pregio di essere resistente, pratico e di occupare poco spazio in inverno quando viene riposto all’interno.

Potrebbero interessarti

Cucina, pranzo e soggiorno in 26 mq.


Lascia un Commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato.